6 Le migliori alternative a Kodi per le tue esigenze di streaming


6 Le migliori alternative a Kodi per le tue esigenze di streaming

Pubblicato: 02 luglio 2019


Preoccupato per la chiusura dei componenti aggiuntivi di Kodi? Quindi utilizzare le migliori alternative di Kodi sui dispositivi di streaming durante i giorni di blocco. Non dimenticare di utilizzare PureVPN a soli $ 0,99 per migliorare la tua esperienza di streaming e sbloccare qualsiasi canale di streaming da qualsiasi luogo.

  • Stremio
  • Plex
  • ricamato
  • Portale multimediale
  • OSMC
  • Universal Media Server

img

Kodi è stato il discorso della comunità di streaming per lungo tempo e per buoni motivi. Oltre ad essere uno dei media center più versatili disponibili, Kodi raddoppia il divertimento come app di streaming gratuita grazie a un gran numero di componenti aggiuntivi che offre. Ma con i problemi legali che circondano Kodi che causano la chiusura di molti dei suoi componenti aggiuntivi popolari di tanto in tanto, gli utenti stanno prendendo in considerazione altre alternative. Di seguito, abbiamo elencato le sei migliori alternative a Kodi che puoi installare e utilizzare nel 2019.

Salta a…

Perché hai bisogno di un’alternativa Kodi?

Oltre ai problemi legali, ci sono diversi motivi per cui gli utenti potrebbero aver bisogno di un’alternativa a Kodi per le loro esigenze di streaming.

Kodi ha ottime capacità di riproduzione multimediale, ma l’interfaccia dell’app in qualche modo delude un buon numero di utenti. Anche con il lancio dell’ultima versione di Kodi Leia contrassegnata con funzionalità e funzioni migliori, l’interfaccia utente è ancora un po ‘noiosa e poco divertente da usare.

Un altro motivo per cui gli utenti scelgono un’alternativa è che Kodi è un progetto fai-da-te. Kodi consente la personalizzazione dal basso verso l’alto e ciò richiede molto sforzo. L’installazione e la gestione manuale di più componenti aggiuntivi può essere un’attività scoraggiante per alcuni, quindi gli utenti spesso cercano un’alternativa più user-friendly e che offra un’esperienza di streaming più raffinata.

6 migliori alternative a Kodi

Sia che tu sia devastato dalla chiusura del tuo componente aggiuntivo Kodi preferito, che cerchi un cambiamento nell’interfaccia utente o che stia lottando per capire come funziona Kodi; puoi provare le alternative elencate di seguito. Puoi anche usarli insieme a Kodi e fare la tua analisi della concorrenza.

Stremio

Lo Stremio è molto popolare tra i tronchesi. Abbastanza simile a Kodi, Stremio è un servizio di streaming multimediale multipiattaforma che ti consente di trasmettere film e programmi TV da diverse fonti da un’unica schermata. Ciò che distingue Stremio da Kodi è il flusso di qualità HD che offre. Ti consente di creare librerie multimediali separate proprio come Kodi e funziona bene su una vasta gamma di dispositivi, tra cui Windows, MacOS, Linux, Android e iOS. In poche parole, Stremio è Kodi con alcune funzionalità extra.

Un’altra caratteristica comune è che Stremio supporta anche diversi componenti aggiuntivi sia ufficiali che non ufficiali. Tuttavia, la differenza è che i componenti aggiuntivi di Stremio e installati online e sono collegati al tuo account, che successivamente lo rende disponibile su tutti i dispositivi a cui hai effettuato l’accesso utilizzando lo stesso account. La libreria di componenti aggiuntivi non è estesa come Kodi, ma l’interfaccia è molto più intuitiva e non personalizzabile. Quindi se stai cercando una piattaforma facile da usare per le tue esigenze di streaming oltre a Kodi, dovresti provare Stremio.

Plex

Plex è un altro concorrente vicino a Kodi che ha versioni sia a pagamento che gratuite. Le funzionalità di base sono gratuite, ma se ti iscrivi a un abbonamento plex premium, puoi goderti molte funzionalità aggiuntive come la sincronizzazione mobile, la TV in diretta & DVR, caricamento della fotocamera, codifica automatica delle foto e altro ancora. Il design client-server di Plex consente agli utenti di trasmettere lo stesso contenuto su più dispositivi supportati contemporaneamente. Funziona in modo indipendente e consente agli utenti di creare il proprio media server che è il migliore per lo streaming di media digitali che sono stati memorizzati localmente.

Proprio come Kodi, Plex supporta anche molti plugin, sia ufficiali che non ufficiali chiamati canali Plex. Simile ai componenti aggiuntivi di Kodi, questi canali ti consentono di trasmettere in streaming contenuti come programmi TV, TV in diretta e film attraverso l’interfaccia multidimensionale di Plex. Plex è compatibile con tutti i sistemi operativi di base tra cui Windows, Mac, iOS e Android ma ha anche versioni disponibili per Windows Phone, PlayStation, Roku, Android TV e Linux. Se non meglio, Plex è il più vicino possibile a qualsiasi alternativa alla sostituzione di Kodi come un lettore di streaming multimediale principale.

ricamato

Non molto tempo fa, Emby era solo un altro browser multimediale con funzionalità comuni. Ma l’ultima versione ricca di funzionalità come la sincronizzazione del cloud e la sincronizzazione delle cartelle, Emby si sta radunando proprio accanto a Plex come un’ottima alternativa a Kodi. Emby e Plex condividono molte funzionalità di base. Entrambi offrono un design client-server, consente un facile accesso a un media server su client diversi. Puoi anche optare per un abbonamento premium e ottenere l’accesso a funzioni speciali come DVR, sincronizzazione mobile, contenuti offline e altro.

Emby supporta una vasta gamma di dispositivi come Android, Windows, Linux, MacOS, Amazon Fire, Android TV, Roku, Xbox One, PS4 e altri. Oltre ad avere tonnellate di funzionalità, Emby ha un’interfaccia intuitiva che semplifica la gestione delle librerie multimediali. Simile a Kodi e Plex, Emby non ospita alcuno dei suoi contenuti e recupera i contenuti disponibili da diverse fonti. Puoi anche aggiungere diversi plugin ufficiali e non ufficiali per ottenere un maggiore accesso ai media online.

Portale multimediale

Essendo relativamente nuovo nella scena dello streaming multimediale, Media Portal deve ancora diventare popolare ma ha tutte le qualità per essere definito una notevole alternativa a Kodi. È un lettore multimediale open source che trasforma il tuo PC in un hub multimediale completo. Si collega perfettamente a dispositivi esterni come lettori DVD, lettori BluRay, TV e proiettori e ha una semplice interfaccia che ti consente di organizzare i media con facilità. Anche se non offre tutte le funzionalità di Kodi o Plex, ma sostituisce completamente entrambi i concorrenti in alcune funzionalità specifiche come il DVR (registrazione video digitale). La funzione DVR del portale multimediale funziona come un fascino e ti consente di registrare, programmare o guardare la TV in diretta a portata di mano, una funzionalità che offre anche Kodi, ma non senza qualche singhiozzo.

Oltre alla funzione DVR, Media Portal supporta una vasta gamma di plugin che ti consentono di accedere a qualsiasi cosa, da YouTube a Live Sports. L’unico aspetto negativo di Media Portal è che è disponibile solo per gli utenti Windows, il che lo rende ancora una scelta interessante per coloro che utilizzano un PC come principale fonte di intrattenimento.

OSMC (Open Source Media Center)

Molti utenti ritengono che l’interfaccia di Kodi sia complessa, in particolare i neofiti. Se stai cercando un’alternativa che ti offre le stesse funzionalità di Kodi con una semplice interfaccia, allora OSMC è un gioco da ragazzi È un lettore multimediale open source che è letteralmente basato sul modello di Kodi e spesso chiamato la versione Linux di Kodi essendo una distribuzione Linux.

OSMC viene fornito con un’interfaccia minimalista che porta una versione migliorata del front-end di Kodi su diversi dispositivi come Raspberry Pi e Apple TV per impostazione predefinita. Supporta anche diversi adattatori WiFi e sintonizzatori TV. Alcune caratteristiche degne di nota includono la TV in diretta, il supporto del sintonizzatore TV, lo streaming multimediale locale e la parte migliore è che funziona con quasi tutti i componenti aggiuntivi di Kodi.

Universal Media Server

Universal Media Server è un media server UPnP che consente di eseguire lo streaming di contenuti multimediali su una vasta gamma di dispositivi DLNA tra cui smartphone, TV, lettori Blu-ray e persino console di gioco. Gli utenti che non possiedono un dispositivo supportato DLNA possono utilizzare l’interfaccia del sito Web e godere della stessa esperienza senza problemi di altri.

Universal Media Server supporta una varietà di formati video e regola automaticamente la velocità in bit in base alla velocità della connessione. La configurazione richiede un po ‘di lavoro, ma l’interfaccia utente è molto facile da usare anche per coloro che non hanno mai usato un’applicazione simile prima. Viene fornito con diversi plug-in utili per impostazione predefinita, ma puoi anche migliorare la funzionalità del software installando plug-in aggiuntivi.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map