Come cambiare la mia password Wi-Fi


Come cambiare la mia password Wi-Fi

  • Innanzitutto, accedi al pannello di amministrazione del router inserendo l’indirizzo IP predefinito nel tuo browser preferito.
  • Ora inserisci il nome utente e la password predefiniti
  • Passare a Wireless Security e cercare una scheda denominata Parola d’ordine
  • Inserisci una password di tua scelta e fai clic su Salva.

Come cambiare la mia password WiFi

TROVA IL TUO INDIRIZZO IP

Per modificare la password e / o il nome WiFi, conoscere l’indirizzo IP è essenziale, poiché è questo che si connette e ti aiuta a comunicare con Internet. A seconda del sistema operativo in uso, è possibile seguire i passaggi seguenti. In alternativa, utilizzare l’indirizzo IP del router predefinito (192.168.0.1/192.168.1.1).


Per trovare l’indirizzo IP su Windows 10:

  • Fai clic sull’icona Start e seleziona Impostazioni.
  • Fai clic sulla rete & Icona di Internet.
  • Per visualizzare l’indirizzo IP di una connessione cablata, selezionare Ethernet nel riquadro del menu a sinistra e selezionare la connessione di rete, l’indirizzo IP verrà visualizzato accanto a "Indirizzo IPv4".
  • Per visualizzare l’indirizzo IP di una connessione wireless, seleziona Wi-Fi nel riquadro del menu a sinistra e fai clic su Opzioni avanzate, il tuo indirizzo IP verrà visualizzato accanto a "Indirizzo IPv4".

Per trovare l’indirizzo IP su Mac OS X 10.5 e successivi:

  • Dal menu Apple, selezionare Preferenze di Sistema … in Preferenze di Sistema, dal menu Visualizza, selezionare Rete.
  • Nella finestra Preferenze di rete, fai clic su una porta di rete (ad es. Ethernet, AirPort, Wi-Fi). Se sei connesso, vedrai il suo indirizzo IP sotto "Stato."

VAI AL PANNELLO AMMINISTRATORE DEL ROUTER

Una volta che conosci il tuo indirizzo IP, puoi accedere all’interfaccia web del router inserendo l’indirizzo IP nella barra degli indirizzi nel browser.

Questo ti porterà a un gateway in cui è possibile accedere e modificare le impostazioni del router. Prima di poter accedere alle impostazioni, dovrai prima accedere utilizzando il nome utente e la password del router. Ecco un elenco di nome utente e password predefiniti per il pannello di amministrazione.

APRIRE LA SEZIONE WIRELESS

Una volta inseriti e registrati i tuoi dati, cercherai la sezione “Wireless” della pagina di configurazione.

Il nome usato correttamente per questa opzione varia e cambia da produttore a produttore, ma generalmente è costituito da parole chiave come “Wireless” o “Impostazioni / Configurazione wireless”.

Se la sezione wireless contiene più sottosezioni, cercherai una pagina chiamata “Sicurezza wireless”.

CAMBIA PASSWORD WIFI

Navigare verso "senza fili" > sicurezza wireless > Scegli una modalità di sicurezza (WPA / WPA2) > Selezionare Password / Chiave precondivisa o "Frase d’accesso".

Qui puoi inserire la tua nuova password WiFi. Per impedire che la tua password WiFi venga violata, dovrai assicurarti che sia una password complessa e difficile da decifrare / indovinare.

Non deve essere correlato a nulla di personale, più lunga è la password, meglio è e una combinazione mista di numeri, casi casuali e caratteri speciali (come! $ O persino #).

Perché mantenere la tua password WiFi protetta?

Il Wi-Fi è essenziale per quasi tutti noi oggi. Dallo streaming alla gestione di processi complessi online, la tecnologia Wi-Fi ha spianato la strada per un futuro in cui quasi tutto diventa digitale.

Oggi tutti hanno bisogno di un dispositivo Wi-Fi. Ma un Wi-Fi scarsamente protetto può mettere a rischio le tue informazioni personali, oppure un Wi-Fi non protetto può dare ai tuoi vicini la possibilità di liberarti da Internet e compromettere la velocità e le prestazioni della tua larghezza di banda.

Sebbene alcune persone possano scegliere di connettersi al WiFi senza password, mantenere la password del router protetta e cambiare frequentemente la password sono essenziali per proteggere la rete e proteggere le informazioni.

Passaggi aggiuntivi per la sicurezza WiFi

Controlla il tuo tipo di sicurezza

I sistemi Wi-Fi hanno tre tipi di crittografia wireless: WEP, WPA e WPA2.

WPA2 è il più sicuro di tutti, ma non funziona su dispositivi meno recenti poiché la codifica non sarà supportata e causerà errori di connessione.

In tali casi, è possibile passare a WPA. In un esempio, WEP non è affatto raccomandato poiché è semplice violare la crittografia e può essere violato in meno di 30 minuti.

Cambia il tuo nome di rete

La modifica del nome della rete non ha una relazione diretta con la sicurezza quanto una connessione indiretta.

Questo perché è solo un trucco psicologico poiché i router con nomi predefiniti sono visti come obiettivi di hacking più facili di quelli che avranno un nome cambiato.

Poiché il nome della rete viene trasmesso pubblicamente, non dovrebbe includere nulla di identificabile personalmente.

Salva le tue impostazioni

Infine, una volta terminata l’immissione delle informazioni (come la nuova password o nome utente) e l’aggiornamento delle impostazioni (tipo di sicurezza), fare clic sul "Applicare" o “Salva” pulsante che di solito si trova nella parte superiore o inferiore della pagina.

Una volta fatto, il router impiegherà alcuni istanti per elaborare le modifiche, a quel punto tutti i dispositivi collegati verrebbero automaticamente disconnessi.

Dopo aver modificato le impostazioni, è quindi possibile ricollegare i dispositivi alla rete wireless utilizzando la nuova password.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map