Come correggere l’errore “La tua connessione non è privata” in Google Chrome


Come correggere l’errore “La tua connessione non è privata” in Google Chrome

Se hai appena trovato il messaggio di errore “la tua connessione non è privata” sullo schermo, non è necessario farti prendere dal panico.
Questo è un problema comune della maggior parte degli utenti di Google Chrome. Fortunatamente, puoi correggere immediatamente questo errore di connessione privata.
Capiamo perché si verifica questo errore e come risolverlo.
La tua connessione a Internet deve rimanere privata, altrimenti stai semplicemente aprendo una backdoor per i cyberattaccanti per sfruttare e danneggiare la tua privacy su Internet.


errore di privacy google chrome

Cosa è "La tua connessione non è un errore privato"

“La tua connessione non è un errore privato” è un messaggio di Google Chrome che ti impedisce di visitare un sito poiché la sua certificazione non può essere convalidata. Alla fine, il browser Chrome ti impedisce di accedere al sito Web perché i certificati SSL non possono essere confermati.

Perché la tua connessione non è un errore privato??

Questo errore indica che Google Chrome ti impedisce di visitare un sito Web non affidabile. Ciò significa che il tuo browser rileva un problema durante la creazione di una connessione SSL o non è in grado di verificare il certificato SSL del sito Web.

Quando il browser non è in grado di verificare il certificato SSL di un sito Web, in questo caso il messaggio di errore verrà visualizzato sullo schermo. Per capire ulteriormente, devi sapere cos’è SSL.

Che cos’è SSL?

SSL è l’acronimo di Secure Socket Layer. È stato creato per proteggere i tuoi dati online. La crittografia SSL protegge i tuoi dati online impedendo agli hacker di visualizzare e rubare i dati privati ​​degli utenti: nome, indirizzo o numero di carta di credito.

errore di privacy di Google

Come funziona? Quando digiti un indirizzo web sulla barra di ricerca di Google, in background, Google Chrome invia una richiesta al rispettivo server chiedendo il sito Web.

Se il sito Web richiesto utilizza HTTPS, il browser eseguirà automaticamente la scansione dell’esistenza o meno di un certificato SSL. Quindi, il certificato viene controllato per assicurarsi che si adatti allo standard di privacy.

Per impostazione predefinita, Google Chrome ti impedirà immediatamente di accedere al sito Web se il suo certificato SSL non è valido. Verrà visualizzato il messaggio di errore “La tua connessione non è privata” sullo schermo.

A parte la mancanza di un certificato SSL, ci sono numerosi motivi per cui la tua connessione Internet potrebbe non essere privata. Indipendentemente da ciò, è necessario cancellare lo stato SSL in Chrome su Windows attraverso questi passaggi:

  1. Fai clic su Google Chrome – icona a tre punti in alto a destra, quindi fai clic su impostazioni.
  2. Fai clic su Mostra Impostazioni avanzate.
  3. Sotto Rete, clic Modifica le impostazioni del proxy.
  4. Clicca il Scheda Contenuto.
  5. Clic “Cancella stato SSL”, e quindi fare clic su ok.
  6. Ricomincia Cromo.

Come risolvere la tua connessione non è un errore privato in Chrome

Mentre un certificato SSL non valido è in genere il problema, ecco alcuni modi in cui è possibile correggere la connessione non è un errore privato in Chrome.

  • Ricarica la pagina

    A volte ricaricare la pagina può risolvere piccoli problemi. È possibile che il certificato SSL sia stato ristampato o che il browser non sia riuscito a inviare la richiesta al server.

  • Non utilizzare il Wi-Fi pubblico

    Quando utilizzi una rete pubblica come il Wi-Fi del centro commerciale, un bar o un aeroporto, hai maggiori probabilità di ottenerlo. Il motivo è che le reti Wi-Fi pubbliche di solito vengono eseguite su HTTP e il contenuto online a cui si sta tentando di accedere potrebbe non essere crittografato. Utilizzare una VPN su hotspot pubblici.

    Scopri come rimanere al sicuro con il Wifi pubblico.

  • Cancella la cache, i cookie e la cronologia del browser

    Prendi l’abitudine di svuotare la cache e i cookie del browser dal sovraccarico. Segui i passaggi per cancellare la cache del browser da Google Chrome:

    • Clicca il tre punti nell’angolo in alto a destra della finestra di Google Chrome
    • Clic Più strumenti
    • Clic Cancella dati di navigazione dal sottomenu
    • Seleziona le caselle vicino Cronologia di navigazione e immagini e file memorizzati nella cache
    • Colpire il Cancella i dati per terminare il passaggio

    Scopri cosa sono i Super Cookie.

  • Prova la modalità di navigazione in incognito

    Utilizza la finestra di navigazione in incognito di Google Chrome per vedere se la pagina si apre senza cookie o cronologia di navigazione.

  • errore di privacy di Google Chrome

  • Verifica la data e l’ora del tuo dispositivo

    I browser si affidano alla data e all’ora del tuo dispositivo per verificare la validità del certificato SSL. Potresti provare Google Chrome “La tua connessione non è privata” errore dovuto a data e ora errate. Correggere la data e l’ora può risolvere il problema.

  • Controlla il software antivirus

    Un antivirus attivo può bloccare la verifica delle certificazioni SSL. Per correggere questo errore, devi disattivare il tuo antivirus e vedere se il messaggio di errore non viene più visualizzato.

  • errore di privacy google chrome

  • Procedere manualmente con una connessione non sicura (non consigliata)

    Mentre l’errore ti impedisce di visitare il sito Web, puoi procedere al sito Web a tuo rischio e pericolo. Per fare ciò, dovrai seguire il metodo manuale: fai clic Avanzate > Passare al sito Web. Lo troverai nella parte inferiore dello schermo.

  • Ignora l’errore del certificato SSL dal collegamento Google Chrome (non consigliato)

    Il messaggio di errore può essere temporaneamente disattivato. Ignorando il messaggio di errore del certificato SSL, si metterà l’avviso solo in modalità silenziosa.

    Per utilizzare questo metodo, attenersi alla seguente procedura:

    • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento Google Chrome sul desktop
    • Clic Proprietà
    • Nel campo Destinazione, aggiungere errori-certificato-certificato
    • Clic ok
    • Se viene visualizzato il codice di errore NET :: ERR_CERT_COMMON_NAME_INVALID, ignorare il codice di errore facendo clic su Procedere.
    • Visita nuovamente il sito Web e ora l’errore scompare
  • Il consiglio dell’esperto

    È possibile disattivare manualmente il messaggio di errore. Tuttavia, ciò apre una nuova serie di rischi. La migliore soluzione possibile per proteggere la tua connessione Internet è quella di avere una crittografia AES a 256 bit per il backup delle tue attività online.

    Utilizzando la crittografia, puoi essere certo della tua esistenza digitale in quanto ti protegge da attacchi informatici e attori malintenzionati che stanno attivamente cercando di sfruttarti.

    Vuoi rivendicare la tua privacy online? Potresti voler controllare le guide seguenti:

    Kim Martin Administrator
    Sorry! The Author has not filled his profile.
    follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map