Come disattivare la condivisione della posizione su Chrome


Come disattivare la condivisione della posizione su Chrome

Chissà che arriverà un momento in cui le mappe cartacee diventeranno quasi estinte e saranno sostituite da piccoli dispositivi nelle nostre tasche. Inoltre, questi dispositivi sarebbero abbastanza intelligenti da scansionare la località e suggerire i ristoranti, i caffè, gli hotel o qualsiasi destinazione più vicini che desideriamo raggiungere. Bene, tutto ciò è possibile grazie agli algoritmi miracolosi dietro i localizzatori di posizione online.


Il tracciamento della posizione è così universale ora che lo trovi su tutte le mappe che hanno qualcosa a che fare, anche leggermente, con i luoghi. Inutile dire che hai questa funzione anche su tutti i dispositivi intelligenti, come smartphone, tablet, orologi intelligenti, ecc.

Indipendentemente da quanto ti senti a tuo agio durante l’utilizzo della funzione di localizzazione, tieni presente che l’esperienza non è sempre piacevole.

Dal taggare le foto di luoghi diversi sui social media o al check-in negli hotel o nei caffè, tendiamo a dimenticare che lasciamo impronte online chiare delle nostre attività.

Pertanto, è indispensabile imparare a disattivare la condivisione della posizione su Chrome ed evitare potenziali rischi per la nostra privacy e sicurezza.

come disattivare la condivisione della posizione nell'icona di Chrome

Il monitoraggio della geolocalizzazione comporta rischi per la privacy e la sicurezza

Il monitoraggio della posizione può essere conveniente. Ma se i dati sulla posizione finiscono nelle mani sbagliate, non solo diventeranno spiacevoli ma anche piuttosto pericolosi. Individuando la tua posizione e tenendo sotto controllo ogni tua mossa, un cyber stalker o qualsiasi altro criminale informatico può sapere molto su di te come il tuo comportamento, le tue routine quotidiane, i tuoi interessi e altro ancora.

In effetti, dando via la tua posizione attuale, stai invitando quasi tutti a rintracciarti facilmente a casa tua e sapere dove vivi. Lo stesso vale se è il dispositivo del tuo partner, fratelli o figli. Il rilevamento della posizione può diventare piuttosto pericoloso per la sicurezza di te e dei tuoi cari.

Inoltre, non sono solo i criminali informatici a utilizzare i localizzatori per localizzare la tua posizione attuale, ma anche le agenzie governative. In effetti, ci sono stati incidenti relativi a un’app che ha permesso a un’autorità di contrasto di tracciare la posizione di un utente in tempo reale, che altrimenti richiederebbe un ordine del tribunale.

Pertanto, se desideri mantenere le tue attività private e non vuoi che gli altri seguano ogni tua mossa, è meglio disabilitare le applicazioni e i servizi di localizzazione.

Come disattivare la condivisione della posizione su Chrome

A questo punto ti starai chiedendo: perché la posizione di Chrome sta monitorando il focus della nostra guida? Tanto per cominciare, Chrome è il browser più utilizzato al mondo. Infatti, a partire dal 2019, Google Chrome ha una quota di mercato mondiale del 61,72%, seguita da Safari, 15,23% e il resto.

Inoltre, la funzione di localizzazione di Google Chrome è più raffinata ed efficiente, rispetto ad altri browser con capacità di geo-tracking.

Indipendentemente da ciò, di seguito sono riportati alcuni tutorial facili da seguire sulla disabilitazione del rilevamento della posizione di Chrome su diversi dispositivi.

Disabilita Chrome Location Tracker sul desktop (browser)

  • Lanciare Browser Chrome sul tuo desktop
  • Fai clic su Chrome Icona del menu e poi vai su Impostazioni
  • Scorri verso il basso e fai clic per aprire Avanzate
  • Vai a Impostazioni contenuti in Privacy e sicurezza sezione
  • Vai a Posizione e attiva Chiedi prima di accedere (consigliato)

Nota: Nella finestra Impostazioni contenuti, puoi impostare altre funzioni su “chiedi prima di accedere”, come videocamera, microfono, notifiche, ecc..

Blocca il rilevamento della posizione di Chrome su Android

  • Apri il tuo dispositivo Android e vai a impostazioni
  • Tocca e apri Posizione (oppure vai su Connessione sul dispositivo Samsung)
  • Rubinetto Cromo
  • Rubinetto permessi e staccare Posizione

Disattiva il rilevamento della posizione in Chrome su iPhone

  • Rubinetto impostazioni nella schermata Home
  • Scorri verso il basso per trovare e vai a Cromo
  • Sotto Cromo impostazioni, toccare Posizione
  • Impostare le impostazioni della posizione su Mai
  • Al termine, il browser Chrome del tuo iPhone non traccia la tua posizione

VPN è lo strumento perfetto per anonimizzare la tua posizione

Se ritieni che disabilitare il localizzatore di posizione nel tuo browser Chrome ti terrà lontano dal radar, quindi non potresti sbagliare. Dopotutto, potresti aver bisogno del GPS di Chrome in un punto o nell’altro.

Il modo migliore per nascondere veramente la tua posizione o falsificarla è configurare una VPN.

PureVPN possiede un ampio pool di indirizzi IP, provenienti da posizioni diverse. Attualmente, ottieni oltre 300.000 IP anonimi da oltre 180 località come Germania, Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Brasile e altri. Spoofing la tua posizione reale con un IP anonimo, puoi essere certo che nessuno ti sta rintracciando in alcun modo e anche se qualcuno lo è, allora sono in una caccia all’oca selvatica.

A parte l’anonimato, puoi anche proteggere i tuoi dati importanti da tentativi di hacking, sorveglianza o spionaggio con la nostra crittografia a 256 bit, che è la stessa tecnologia utilizzata dai militari e da altri enti governativi.

Quindi, proteggi il tuo anonimato oggi crittografando il tuo traffico e falsificando la tua posizione con PureVPN.

Vuoi rivendicare la tua privacy online? Potresti voler controllare le guide seguenti:

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map