Come installare Kodi VPN: una guida completa per tutti i tuoi dispositivi


Come installare Kodi VPN: una guida completa per tutti i tuoi dispositivi

Aggiornato: 03 nov 2019


Scopri come installare Kodi VPN sul tuo dispositivo per accedere a diversi componenti aggiuntivi e aggirare facilmente i blocchi ISP. L’uso di PureVPN può aiutarti a superare i blocchi ISP e la limitazione da qualsiasi luogo. PureVPN offre anche una nuova versione di prova di 7 giorni a soli $ 0,99 per aiutare gli abbonati Kodi ad accedere ad altri componenti aggiuntivi durante questo periodo di blocco.

img

**Aggiornare: È disponibile una versione più recente e migliore della nostra app Kodi! Abbiamo corretto alcuni bug & introdotto importanti miglioramenti delle prestazioni. Aggiorna l’app esistente alla versione 1.8.0 (se non l’hai già fatto) da Qui.**

Quasi tutto è gratuito su Kodi. Se vuoi guardare la TV in diretta, o se sei interessato a abbinare i tuoi programmi TV e film preferiti, Kodi ha tutto. Hai solo bisogno di ottenere i componenti aggiuntivi giusti che ti fornirebbero l’accesso a tutti i tuoi contenuti preferiti.

Kodi non è sicuro però. Dal momento che è una piattaforma open source, ci sono migliaia di componenti aggiuntivi che non sono regolati o moderati. Alcuni di loro sono stati accusati di spionaggio degli utenti, mentre altri hanno indotto gli hacker a ottenere l’accesso ai dati riservati degli utenti.

I componenti aggiuntivi di Kodi sono disponibili per lo streaming di film, programmi TV, programmi TV in diretta, sport, documentari, notizie e molto altro ancora. Kodi VPN è diventata una soluzione completa per gli abbuffati.

A parte l’infinito vantaggio offerto dai componenti aggiuntivi di Kodi, c’è un grosso svantaggio e questo è un limite regionale. Centinaia di migliaia se non milioni di componenti aggiuntivi di Kodi sono contenuti con blocco della posizione e non è possibile accedervi al di fuori delle rispettive regioni.

Allo stesso modo, problemi di violazione del copyright e DMCA possono metterti nei guai con le autorità di contrasto. Tuttavia, puoi facilmente accedere a contenuti limitati con componenti aggiuntivi e rimanere anonimo online con Kodi VPN.

Perché hai bisogno di una VPN per Kodi?

Milioni di persone in tutto il mondo hanno installato Kodi su diversi sistemi operativi e piattaforme hardware come televisori e telecomandi. Poiché Kodi consente agli utenti di riprodurre e visualizzare la maggior parte dei media in streaming online come video, musica e podcast insieme a file multimediali digitali da supporti di archiviazione locali e di rete, gli utenti di Kodi hanno bisogno della funzionalità integrata di una VPN per aiutarli ad accedere alla posizione bloccata componenti aggiuntivi e contenuti disponibili in diverse regioni.

PureVPN crede fortemente nell’accessibilità illimitata. Le sue funzionalità ti consentono di navigare ovunque su Internet e trasmettere in streaming i tuoi canali preferiti come Netflix US, Hulu, Amazon Prime, ecc., Alle migliori velocità. Con la nostra VPN Kodi, puoi sfruttare appieno Kodi e tutte le sue funzionalità e servizi.

Inoltre, un buon servizio VPN aiuta anche a combattere attacchi basati su Internet da parte di hacker e agenzie di sorveglianza. Insieme ai vantaggi di sicurezza di una VPN, questa combinazione migliora divertimento e intrattenimento. Coloro che preferiscono i servizi di taglio dei cavi sulla TV via cavo comprendono l’importanza di un servizio VPN.

Come usare Kodi con VPN? [Video]

In che modo una VPN aiuta con Kodi?

In poche parole, una VPN Kodi non solo consente agli utenti di Internet di navigare liberamente in Internet connettendosi a diversi server VPN in tutto il mondo attraverso la sua rete globale, ma maschera anche il loro indirizzo IP, rendendoli così completamente invisibili a cyber-criminali, hacker, e agenzie di terze parti

Kodi può essere configurato su vari dispositivi come Android, IOS, Linux, Windows, Mac OS, Xbox e PlayStation.

Con una VPN Kodi, puoi fare quanto segue:

  1. Streaming ad alta velocità: puoi goderti lo streaming di contenuti a una velocità incredibile con una VPN Kodi indipendentemente da dove ti trovi nel mondo.
  2. Connessione con un clic di facile installazione: l’installazione di una VPN Kodi è molto più semplice di quanto si pensi. Con un semplice clic, verrai reindirizzato alla pagina di download di un determinato dispositivo e il processo inizierà immediatamente.
  3. Naviga con l’anonimato al 100%: con la migliore VPN Kodi, non devi preoccuparti del tuo ISP che rallenta la velocità o che terze parti monitorano le tue attività su Internet. Sei completamente inosservabile sul web!

Kodi è legale?

Kodi non è illegale. Molti produttori di contenuti e case dei media lo odiano però. Poiché Kodi è open source, chiunque può creare qualsiasi tipo di plug-in che può essere utilizzato per accedere al contenuto da fonti non autorizzate.

Tuttavia, solo perché alcune persone usano Kodi per ottenere l’accesso a contenuti piratati, sarebbe ingiusto vietare o limitare Kodi. Prova a capirlo in questo modo; ci sono driver di dio e driver di rash. Il fatto che esistano piloti avventati non rende la macchina una brutta invenzione.

Sapevi che una parte importante di Internet ti è nascosta? È qui che entrano in gioco le VPN di Kodi. Consentono agli utenti di Kodi di accedere a contenuti nascosti come streaming live limitato e componenti aggiuntivi.

Come installare Kodi su diversi dispositivi (Windows / Mac / Android / iOS / Apple TV)

Ecco come puoi configurare Kodi sui tuoi dispositivi:

Come installare Kodi su Windows

Configurare Kodi su Windows 7, 8 o Windows 10 è più semplice e diretto di altri sistemi operativi. Ecco come:

  1. Vai alla pagina di download su Kodi e seleziona il Programma di installazione a 32 bit.
  2. Se sei un utente normale del sistema operativo Windows, vedrai le opzioni comuni: Correre, Salva o Annulla.
  3. Scegliere Salva per scaricare l’applicazione nella posizione desiderata.
  4. Fare doppio clic sul file scaricato per installare Kodi.
  5. Durante l’installazione, potrebbe essere richiesto di seguire alcuni semplici passaggi. È meglio andare con le impostazioni predefinite.
  6. Fatto!

Come installare Kodi su Mac

Per gli amanti dei Mac, Kodi può essere configurato sui loro dispositivi Mac. Ecco come puoi configurare Kodi sul tuo Mac:

  1. Inizia scaricando l’ultima app di Kodi per il tuo Mac. Tieni presente che l’app è disponibile in un formato immagine disco.
  2. Fare doppio clic sul file per aprirlo. Per installare quell’app sul tuo Mac, semplicemente Trascinare l’icona di Kodi in applicazioni cartella.
  3. Ora prova ad aprire l’app Kodi.
  4. Anche se dipende dalla tua corrente Gatekeeper impostazioni, potresti ricevere un errore al primo tentativo che potrebbe essere qualcosa del genere: non può essere aperto perché proviene da uno sviluppatore non identificato. Per aggirare il problema, puoi semplicemente CMD + clic l’app Kodi e selezionare Aperto per giocare a Kodi. Oppure, puoi anche andare sul tuo OSX Sicurezza & vita privata impostazioni dal Preferenze di Sistema menu e scegliere Dovunque dove dice Consenti applicazioni scaricate da.
  5. Viola! Ora sei pronto per abbuffarti su Kodi.

Come installare Kodi su Android

Puoi sempre divertirti con Kodi sui tuoi dispositivi Android. Tutto quello che devi fare è seguire questi semplici passaggi:

  1. Vai al menu Android e cerca impostazioni.
  2. Aperto impostazioni e poi vai al Sicurezza menù.
  3. Cerca il Fonti sconosciute opzione e selezionare la casella per abilitarlo. La funzione ti consentirà di installare l’app Kodi per Android.
  4. Ora vai al Google Play Store per scaricare e goderti l’ultima app Kodi.
  5. Dovrai seguire gli stessi passaggi per Android TV in quanto i menu sono gli stessi in tutta l’app.

Come installare Kodi su iPhone / iOS

Configurare Kodi sul tuo iOS è un processo semplice e facile che non richiede troppo tempo. La parte migliore è che il processo di installazione di Kodi è lo stesso su diversi dispositivi iOS come iPhone, iPad, iPod Touch, iPad Mini e iPad Pro:

Per divertirti con Kodi sul tuo iPhone o su qualsiasi altro dispositivo iOS, devi scaricare i seguenti file importanti:

  • L’ultimo file deb di Kodi.
  • Il cantante dell’app iOS.
  • L’applicazione Xcode disponibile sul Mac App Store.

Dopo aver scaricato i file di cui sopra, passiamo all’installazione di Kodi:

  1. Inizia collegando il tuo iPhone o qualsiasi altro dispositivo mobile dotato di iOS al tuo Mac. Una volta collegato il dispositivo, apri l’applicazione Xcode scaricata dal Mac App Store.
  2. Ora seleziona Crea un nuovo progetto Xcode, poi Applicazione a vista singola, e clicca Il prossimo.
  3. Compilare nome del prodotto e Campi dell’identificatore dell’organizzazione. Quindi fare clic Il prossimo.
  4. Ti verrà chiesto di salvare il file, che puoi salvare sul desktop. Clic Creare.
  5. Sta a te decidere se condividere i dettagli di contatto con Xcode poiché l’app richiede questa autorizzazione. Tuttavia, non è obbligatorio!
  6. Selezionare Risolvere il problema, che aprirà una finestra di dialogo. Clic Inserisci. Ora inserisci il tuo ID Apple per accedere.
  7. Una volta effettuato l’accesso, selezionare Scegliere aprire App Signer. Quindi selezionare Navigare per scegliere e aprire il Kodi deb file hai scaricato in precedenza.
  8. Ora, scegli il profilo che hai creato in precedenza con l’identificatore. Procedere con l’aggiunta di Kodi come Nome visualizzato app, prima di fare clic Inizio.
  9. Immettere un nome file, prima di fare clic Salva.
  10. Apri di nuovo Xcode e scegli Windows. Scegliere dispositivi per selezionare il tuo dal riquadro a sinistra. Dopo aver selezionato il dispositivo, cerca a Più firmare nella parte inferiore del riquadro destro e fare clic su di esso per scegliere e aprire il .file ipa, creato in precedenza.
  11. Ora, disconnetti il ​​tuo iPhone e sbloccalo.
  12. A volte potresti ottenere un Sviluppatore non attendibile errore quando si apre il dispositivo. Per rimuovere l’errore, vai al impostazioni del tuo dispositivo. Tocca Generale e quindi Gestione dei dispositivi. Trova il tuo account sotto App per sviluppatori. Ora tocca Fiducia “Nome account” e toccare Fiducia ancora.

Ora puoi divertirti Kodi sul tuo iOS 12 o il tuo i phone tramite una VPN Kodi.

Come installare Kodi su Apple TV

Hai una Apple TV? Puoi configurare Kodi su Apple TV e goderti lo streaming ad alta velocità con l’app.

Per divertirti con Kodi sulla tua Apple TV di quarta generazione, devi avere un account Apple Developer – gratuito o attivo. Inoltre, dovrai anche scaricare i seguenti file importanti:

  • Xcode 7.2+ (disponibile su Mac App Store)
  • iOS App Signer per Mac
  • L’ultimo file .deb di Kodi per il tuo TvOS

Dopo aver scaricato i file di cui sopra, passiamo all’installazione di Kodi:

  1. Inizia collegando la tua Apple TV al tuo Mac tramite un cavo da USB-C a USB-A.
  2. Dopo aver collegato il dispositivo, aprire Xcode e scegliere di Crea un nuovo progetto Xcode. Selezionare Applicazione dal menu principale sotto il TVOS sezione. Ora scegli Applicazione a vista singola, prima di fare clic Il prossimo.
  3. Ora, procedi creando un ‘Nuovo progetto’. Puoi compilare il nome del prodotto e Nome dell’Organizzazione campi con tutti i dettagli che desideri. Fare lo stesso quando si compila il Identificatore del pacchetto campo e qui i dettagli verrebbero scritti in uno stile di dominio inverso, ad esempio, com.arcade.kodiappletv. Assicurarsi che tutti i campi siano compilati prima di fare clic Il prossimo. Infine, salva il progetto sul desktop o in qualsiasi altra posizione da cui puoi accedere facilmente al file.
  4. Ora, torna alla finestra principale dell’Xcode dove dovresti vedere un errore che indica Profilo di provisioning corrispondente non può essere trovato. Per superare l’errore e risolverlo, è sufficiente fare clic su Risolvere il problema.
  5. Tuttavia, per risolvere il problema di cui sopra avresti bisogno di un attivo gratuito Sviluppatore Apple account. Quindi procedi con l’accesso utilizzando il associato ID Apple e password. Sebbene l’applicazione continui a chiedere dettagli, può essere trascurata in quanto non è obbligatoria. Continua selezionando l’ID Apple corretto e facendo clic Scegliere. Una volta fatto, l’applicazione Xcode risolverà il problema per creare un profilo di provisioning.
  6. Ora scegli Apple TV dal menu a discesa che puoi trovare nella parte in alto a sinistra dell’applicazione Xcode, insieme ad altre opzioni come i pulsanti Play e Stop.
  7. Una volta terminata l’applicazione Xcode, apri il App Signer iOS. Ora scegli il giusto Certificato di firma e procedere a compilare il Profilo di provisioning campo. Scegli il nome del progetto che hai creato in precedenza sull’applicazione Xcode. Selezionare File di input per navigare, localizzare e selezionare il File .deb di Kodi, scaricato in precedenza. Sta a te decidere se compilare il Campo Nome visualizzazione app e dagli un nome univoco o lascialo.
  8. Clic Inizio dopo essersi accertato che tutti i campi siano stati compilati con i dettagli corretti. Dopo aver fatto clic sul pulsante Start, l’applicazione procederà alla creazione .file ipa che puoi installare su Apple TV.
  9. Torna al Xcode, e vai a Finestra, poi dispositivi, e scegli Mela.
  10. Ora, scegli il file IPA che hai appena creato. L’app ora installerà i file su Apple TV.
  11. Ora puoi goderti Kodi sulla tua Apple TV di quarta generazione.

Come configurare Kodi VPN tramite router

Se sei un utente Kodi e desideri accedere al contenuto da componenti aggiuntivi geograficamente limitati su tutti i tuoi dispositivi contemporaneamente, puoi farlo installando il nostro Kodi VPN su tutti i tuoi dispositivi individualmente. Questa app VPN altamente ottimizzata supporta fino a dieci accessi multipli, il che significa che è possibile utilizzare lo stesso account VPN su 10 dispositivi contemporaneamente.

Ma non è noioso installare VPN su tutti i tuoi dispositivi separatamente quando puoi semplicemente configurarlo sul tuo router e ottenere la funzionalità VPN predefinita su tutti i tuoi dispositivi? È giusto. L’installazione della VPN sul router Wi-Fi è semplice e veloce. L’installazione della VPN richiede pochissimo sforzo e funziona perfettamente su tutti i router Wi-Fi più diffusi.

Come configurare Kodi VPN su altre piattaforme e dispositivi

Come configurare Kodi su dispositivi OpenELEC

Nota: Configurare Kodi per ottenere i massimi benefici richiede un processo passo-passo, che difficilmente richiede molto tempo.

Consigli: Comprendiamo che il processo contiene gerghi che potrebbero non esserti familiari. Non hai nulla di cui preoccuparti perché ti abbiamo coperto. Segui la semplice procedura per ottenere la migliore esperienza Internet possibile.

Se vuoi installare una versione precedente di Kodi sul tuo dispositivo, per Kodi v.15 ISENGARD, fai clic qui. Per Kodi v.16 Jarvis, clicca qui

Passaggio 1: scarica Kodi sul tuo dispositivo OpenELEC (Raspberry Pi)

  • Vai al sito Web di Kodi.
  • Scarica il file.
  • Installa il file scaricato.

Una volta fatto, segui il metodo:

Passaggio 2: Scarica e installa il componente aggiuntivo Kodi VPN.

Seguire i passaggi indicati di seguito per installare il componente aggiuntivo PureVPN Kodi sul dispositivo.

  1. Apri il browser e visita “https://s3.amazonaws.com/purevpn-dialer-assets/kodi/app/service.purevpn.monitor-1.8.0.zip”
  2. Il file verrà scaricato automaticamente
  3. Una volta scaricato, individuare il file di installazione nella sua cartella.

Passaggio 3: inserire il file scaricato nell’unità USB.

Inserisci il file scaricato “service.purevpn.monitor-1.3.0.zip“In un’unità USB e collegarlo al Scatola Kodi OpenElec.

Passaggio 4: avviare KODI e installare il componente aggiuntivo VPN per KODI.

  1. Passare alla Home Page e fare clic su “Add-on.”
  2. Clicca sul “File” icona.
  3. Quindi fare clic su “Installa da file zip.”
  4. Passare al Dispositivo USB dove hai posizionato il file di installazione.
  5. Fai clic una volta su “service.purevpn.monitor-1.3.0.zip“Per iniziare l’installazione del componente aggiuntivo.

Passaggio 5: configurazione del componente aggiuntivo PureVPN Kodi

  1. Passare alla scheda Componenti aggiuntivi e fare clic su Monitor PureVPN OpenVPN.
  2. Apparirà una nuova finestra, fare clic su Impostazioni componente aggiuntivo.
  3. Inserisci il tuo nome utente e password.
  4. Seleziona il paese o la regione da cui desideri accedere al contenuto di tua scelta. Fai clic su Visualizza stato VPN per verificare l’IP e la posizione correnti.
  5. Fare clic su Modifica o Disconnetti connessione VPN per visualizzare l’elenco dei server. Connettiti al paese di tua scelta.

Fatto! Ora puoi accedere ai componenti aggiuntivi di Kodi specifici per regione con anonimato completo tramite il nostro Kodi VPN.

Come installare Kodi su Amazon Fire Stick, Fire TV e Fire Cube

Kodi può anche essere configurato su dispositivi Amazon. Ecco come puoi configurare Kodi su Amazon Fire Stick o Amazon Fire TV:

  1. Inizia accendendo il tuo dispositivo Amazon e poi andando su impostazioni > Sistema e poi Opzioni sviluppatore.
  2. Selezionare e attivare il App da fonti sconosciute, e poi il Debug ADB opzioni.
  3. È possibile visualizzare un avviso quando si attiva la fonte sconosciuta, ma è possibile selezionare ok per ignorare l’avviso poiché puoi sempre disattivarlo in seguito.
  4. Vai alla schermata principale di Fire Stick. Adesso vai a Ricerca e digitare Downloader per sceglierlo. Selezionare Ottenere.
  5. Una volta selezionato Ottenere, il download avrà inizio. Al termine del download, verrà visualizzata una notifica nell’angolo in basso a destra.
  6. Vai al Menù e scegli Avvia adesso.
  7. Scegli la sezione URL per scaricare una delle due versioni compatibili: Krypton 17 e Leia 18. Per Krypton digita il seguente URL, bit.ly/ kodi17apk. Per installare l’ultima v18, digitare bit.ly/kodi18apk nella casella URL.
  8. Clic Il prossimo e poi Scarica per ottenere la versione Kodi desiderata.
  9. Clic Installare al termine del download e l’installazione di Kodi inizierà presto.
  10. Al termine dell’installazione, apri Kodi e goditi i tuoi programmi preferiti.

Domande frequenti (FAQ)

Che cos’è Kodi?

Kodi è un lettore multimediale open source che ha milioni di utenti in tutto il mondo. La sua popolarità può essere attribuita al fatto che contiene migliaia di componenti aggiuntivi gratuiti e ti dà accesso a contenuti infiniti. Non è solo lo streaming video che Kodi è noto. Molte persone usano Kodi anche per ascoltare musica.

Kodi può essere installato praticamente su qualsiasi dispositivo che abbia uno schermo e si colleghi a Internet. È assolutamente gratuito e offre streaming di buona qualità.

Che cos’è Kodi VPN?

Kodi è stato accusato di ospitare contenuti piratati da molti produttori di contenuti. Questo è il motivo per cui non funziona bene in molti paesi. Se vivi in ​​un paese in cui Kodi non funziona o se ti trovi in ​​una regione in cui un componente aggiuntivo specifico non funziona correttamente, una VPN Kodi può aiutarti a sistemare le cose.

Con una VPN Kodi, puoi cambiare la tua posizione e accedere a tutti i contenuti in un istante. Una VPN Kodi ti proteggerà anche da qualsiasi malizia online come hacker, attacchi informatici e ransomware.

Come configurare VPN su Kodi?

La nostra VPN ha un’app dedicata per Kodi. Questa app è stata progettata tenendo in considerazione gli utenti di Kodi e le loro abitudini di streaming. È uno strumento eccellente che ti consente di scaricare e installare qualsiasi componente aggiuntivo e di trasmettere contenuti in totale libertà e sicurezza online. Indipendentemente dal dispositivo di streaming che possiedi, puoi utilizzare VPN su Kodi.

VPN gratuita o VPN a pagamento? Qual è il migliore?

Una VPN gratuita sembra essere una scelta interessante per la maggior parte degli utenti. Tuttavia, è molto rischioso utilizzare una VPN gratuita. Questo perché una VPN gratuita ti rende completamente vulnerabile online e ti espone a tutti i rischi online che possono paralizzare la tua privacy. Usa sempre una VPN a pagamento per tutto ciò che fai online.

Come aggiungere canali su Kodi?

Per tutto ciò che vuoi guardare su Kodi, dovrai installare un componente aggiuntivo pertinente. Se desideri eseguire lo streaming di contenuti da canali diversi, cerca un componente aggiuntivo che fornisca contenuti a tua scelta.

È importante sapere che solo alcuni componenti aggiuntivi sono disponibili nel repository ufficiale dei componenti aggiuntivi di Kodi. Se stai cercando un componente aggiuntivo che non è disponibile nel repository ufficiale, dovrai scaricare da una fonte non ufficiale, nota anche come repository. Dovresti anche abilitare download / installazioni da fonti sconosciute nel menu delle impostazioni.

Come posso risolvere il buffering su Kodi?

Se il tuo stream è costantemente bufferizzato e rovina la tua esperienza di streaming, potrebbe essere dovuto alle limitazioni dell’ISP o alle restrizioni di larghezza di banda imposte dal tuo ISP. Puoi facilmente eludere queste restrizioni e ottenere la migliore esperienza di streaming senza buffer ottenendo una VPN per Kodi e diventando completamente anonimo online.

Qual è la migliore build di Kodi?

Esistono molti build di Kodi che forniscono molti componenti aggiuntivi, plugin e skin eccezionali che puoi configurare in un solo clic. Risparmiano molto tempo, che altrimenti utilizzeresti per trovare i componenti aggiuntivi giusti per il tuo piacere di visione. Le migliori build che offrono un ottimo contenuto e che hanno skin piacevoli alla vista includono Misfit Mods Lite e Titanium Build.

La mia connessione Kodi è sicura? Qualcuno può scoprire cosa sto trasmettendo?

Kodi è un lettore multimediale open source, che lo rende abbastanza insicuro e facile da sfruttare. Ricerche e statistiche mostrano che gli streamer di Kodi sono soggetti al maggior numero di attacchi informatici come cyber-stalking e hack.

Un hacker, che potrebbe aver ottenuto l’accesso alla tua rete, può sapere cosa stai guardando e con chi stai comunicando. Può persino ascoltare le tue conversazioni prendendo il controllo dei microfoni dei tuoi dispositivi come smartphone e assistenti domestici.

Qual è l’ultima versione di Kodi?

L’ultima versione di Kodi è la v18.6, nota come Leia. È estremamente stabile e ha un’interfaccia utente molto migliore, motivo per cui molte persone stanno effettuando il passaggio da versioni precedenti. Inoltre, molti bug e limitazioni che avevano paralizzato le precedenti versioni di Kodi sono stati risolti in questa build, che alla fine aiuta a rendere l’esperienza dell’utente molto più fluida e piacevole..

Il miglior paese per la connessione VPN per l’utilizzo di Kodi?

Il miglior paese per connettere la tua VPN per l’utilizzo di Kodi sono gli Stati Uniti. A differenza della maggior parte dei paesi in cui le rigide leggi informatiche rendono difficile l’accesso ai componenti aggiuntivi necessari, gli Stati Uniti hanno una grande libertà online. Pochissimi servizi non sono disponibili negli Stati Uniti, ma soprattutto, le persone negli Stati Uniti possono accedervi tutto. Questo è il motivo per cui dovresti connetterti a un server americano.

Una volta connessa la nostra VPN su un server degli Stati Uniti, tutto ciò che vuoi guardare sarà al tuo accesso. Dato che PureVPN ti offre un’ottima sicurezza online, rimarrai al sicuro anche dal fatto di essere penalizzato o perseguito per l’accesso a contenuti con restrizioni..

Perché hai bisogno di VPN per Kodi?

Ci sono molti problemi connessi con lo streaming su Kodi su una connessione non sicura. Può esporti a malware, attacchi informatici, hack, intercettazioni e molte altre attività online dannose che possono causare danni.

Senza una buona VPN Kodi, potresti finire con velocità di streaming molto basse che possono rovinare la tua esperienza di streaming. Dopo aver configurato una VPN sul tuo Kodi, diventi completamente invisibile online, il che ti aiuterà a rimanere al sicuro da ogni malizia online.

Verdetto finale

Kodi è un’applicazione di lettore multimediale completamente gratuita e open source sviluppata dalla XBMC Foundation, un’organizzazione tecnologica senza scopo di lucro. Mentre il lettore multimediale è open source e il contenuto è completamente gratuito, apre infinite possibilità di intrattenimento video per gli streamer di tutto il mondo.

A causa della sua natura open source, Kodi ha la stessa percentuale di problemi, la maggior parte dei quali ruota attorno a hacker e cyber intrusi che possono accedere ai tuoi dispositivi per ficcare il naso su di te e rubare i tuoi dati. Con i servizi VPN di Kodi, gli utenti possono rimanere al sicuro sul Web godendo in streaming ininterrotto di alta qualità dei loro programmi TV, sport e film preferiti ovunque e in qualsiasi momento..

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map