Come sapere se il tuo telefono è stato violato


Come sapere se il tuo telefono è stato violato

I nostri smartphone sono una parte significativa della nostra vita quotidiana. Inoltre, è un dispositivo che portiamo quotidianamente nelle nostre tasche, quindi è sempre trasparente per i furti di dati. Pertanto, è fondamentale mantenere un certo livello di sicurezza e garantire che vengano prese misure sufficienti per proteggere i tuoi preziosi dati dagli hacker.


Gli hacker migliorano sempre i loro strumenti. Tuttavia, non tutti gli hacker hanno l’intenzione etica di prendersi cura dei dati laddove esistono hacker black hat che sono costantemente in una correzione per ottenere informazioni preziose e abusarne e ottenere ciò che vogliono.

Questa guida ti fornirà un dettaglio completo di come dirti se il tuo telefono è stato violato e le contromisure necessarie per gestire il software compromesso.

img

  • Telefono hackerato!
  • Conoscilo
  • Chi l’ha hackerato
  • Cosa fare
  • Misure preventive

Come il tuo telefono può essere violato?

Esistono varie tecniche per ottenere un telefono hackerato. Alcuni non richiedono nemmeno competenze tecniche e possono essere eseguiti anche da utenti regolari.

Eseguendo Attacco Sim Swap, Gli hacker black hat possono trasferire il tuo numero di telefono sulla loro scheda SIM e rubare le informazioni del tuo account.

spyware le applicazioni raccolgono i tuoi dati e ti spiano. Alcuni spyware sono piuttosto facili da acquisire e possono essere utilizzati da qualsiasi persona normale che non possiede alcuna competenza tecnica nel campo dell’hacking.

È possibile acquisire il malware tramite hotspot Wi-Fi pubblici o stazioni di ricarica. Gli hacker non etici possono impostare falsi hotspot Wi-Fi e indirizzarti verso siti Web di phishing o persino rubare i tuoi dati tramite porte USB in un sistema di ricarica.

Testo di phishing, ad esempio, i messaggi di Facebook o le e-mail contenenti collegamenti ipertestuali dannosi possono installare applicazioni per rubare informazioni preziose.

Puoi anche colpire alcuni link pieni di virus su Internet o facendo clic su alcuni casuali pop-up dannosi che ti reindirizzano verso alcuni contenuti illegali.

il mio telefono è stato violato

Come sapere se il tuo telefono è stato violato?

La tua mente ha mai attraversato chiedendosi che il mio telefono è stato violato? Ecco alcuni dei segni che ti assicureranno che il tuo telefono è stato violato.

  • Noti qualcosa sulla schermata iniziale che non hai aggiunto. Potrebbe trattarsi di alcune app casuali o chiamate sospette nella rubrica.
  • Il tuo telefono non funziona nel modo in cui dovrebbe funzionare originariamente. Un telefono lento può essere un segno del fatto che utilizza più risorse e scarica la batteria a una velocità considerevolmente più veloce. Alcune pratiche di hacking possono persino rendere il telefono inutile o ridurre significativamente la potenza.
  • I tuoi dati potrebbero essere drasticamente abusati senza alcun uso di dati per te stesso. Ciò è dovuto al fatto che gli hacker cercano di infiltrarsi nelle informazioni dal tuo smartphone e, di conseguenza, diventa costoso anche per te.
  • Il telefono potrebbe non funzionare come vuole. L’app si arresta in modo anomalo o il telefono che si avvia in un ciclo di avvio può essere alcuni dei grandi segni di un malware mortale nel tuo sistema mobile.
  • Se noti molti popup che appaiono sulla schermata iniziale, probabilmente hai qualche spyware installato sul tuo computer.
    • proteggi il tuo telefono

      Come scoprire chi ha violato il tuo telefono?

      A meno che l’attaccante non abbia deliberatamente preso di mira un attacco verso di te, trovare la fonte di origine può essere un compito piuttosto difficile. Prova a capire tutte le app che non ricordi e tutti i numeri di telefono secondari non presenti nel tuo account che hanno interagito con te.

      Una ricerca casuale potrebbe trovare alcuni collegamenti, ma la ricerca dell’hacker viene generalmente eseguita da un esperto di sicurezza informatica, che possiede le conoscenze tecniche necessarie per abbattere l’attaccante. È generalmente possibile segnalare tali casi all’autorità di contrasto per ulteriori valutazioni.

      il mio telefono è stato violato

      Cosa fare se il tuo telefono è stato violato

      Se hai un telefono compromesso, ci sono alcune contromisure che puoi scegliere come indicato di seguito

      • Reimposta le tue password immediatamente
      • Disinstallare software dannoso subito
      • Informare tutti nell’elenco dei contatti per ignora i messaggi sospetti proveniente dalla tua fine
      • Smetti di passare al tuo hotspot mobile in pubblico poiché ciò rende più facile per gli hacker contattarti
      • Installa un software antivirus affidabile per cercare malware e proteggerti da app infette
      • Ripristina il telefono alle impostazioni di fabbrica. Potrebbe essere utile se i popup non finiscono mai, rendendo impossibile l’utilizzo dello smartphone. Questa opzione dovrebbe essere l’atto finale se nient’altro funziona.
      • proteggi il tuo telefono

        Come impedire che il tuo telefono venga violato

        • Non esporre il tuo hotspot mobile in pubblico e, in tal caso, assicurati di avere impostazioni di sicurezza di prim’ordine sul tuo dispositivo mobile.
        • Distogliere l’attenzione dalle stazioni di ricarica di cui non ti fidi. Se desideri utilizzare il Wi-Fi pubblico, assicurati di aver installato una VPN. Gli hacker black hat cercano di creare falsi punti di accesso, oscurando una rete autentica per rubare informazioni e rintracciarti di conseguenza. Non dimenticare di disconnettere il tuo Wi-Fi da qualsiasi rete pubblica dopo aver smesso di usarlo.
        • Il Bluetooth può anche essere un accesso aperto per gli hacker, quindi se non in uso, cerca di tenerlo spento
        • Proteggi il tuo telefono come fort Knox con livelli di sicurezza, ad esempio utilizzando la scansione delle impronte digitali, la scansione dell’iride, il rilevamento del viso e molti altri.
        • Non aprire collegamenti sospetti nella casella e-mail o nei file. Possono essere ombreggiati come malware
        • Installa app di protezione protette e mantieni costantemente aggiornato il software
        • Non utilizzare mai siti di download di cui non ti fidi. Sono una delle origini dell’accesso malware al tuo dispositivo.

        Il mio telefono è stato violato

        Vuoi rivendicare la tua privacy online? Potresti voler controllare le guide seguenti:

        Kim Martin Administrator
        Sorry! The Author has not filled his profile.
        follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map