Il jailbreak è sicuro?


Il jailbreak è sicuro?

Forse ti starai chiedendo se il jailbreak è sicuro e cosa fa? Il jailbreak dello smartphone può consentire di accedere a più caratteristiche e funzioni che sono limitate dalla società di produzione. Il jailbreak del tuo smartphone potrebbe sembrare elegante per alcuni, specialmente se stai esplorando nuove funzionalità e possibilità con il tuo telefono. Può sembrare tutto incredibilmente bello – le conseguenze o le ripercussioni che il jailbreak del telefono potrebbero essere gravemente pericolose. Quindi la vera domanda è se sei il gioco e disposto a correre il rischio.


Il jailbreak è sicuro per il tuo iPhone

Che cos’è il jailbreak?

Il termine evasione si riferisce a modifica a livello di sistema di un dispositivo per eludere le restrizioni o le barriere create dal produttore del dispositivo. Il termine è comunemente usato per smartphone, tuttavia, è applicabile ad altri dispositivi come console di gioco come PlayStation e altri dispositivi elettronici con funzionalità limitate. UN iPhone con jailbreak può facilmente aggirare i limitatori del produttore e accedere a funzionalità limitate o persino installarlo software non autorizzato che non può essere scaricato dall’App Store. Il processo di jailbreak funziona come un exploit che aumenta i privilegi del tuo dispositivo sostituendo a sistema operativo integrato con mod a spese delle funzionalità di sicurezza e della durata della batteria insieme a vulnerabilità di sicurezza e problemi di stabilità. Il jailbreak non è limitato ma sicuramente infame tra gli utenti iOS.

Come funziona il jailbreak?

Mela ama limitarne la privilegi degli utenti. Loro solitamente dettare esperienza utente e dirti come utilizzare un dispositivo, un dispositivo che hai appena acquistato. Esploriamo alcune di queste restrizioni, Apple iPhone la memoria non può essere aggiornata, IPod di Apple è necessario sincronizzarsi con Apple iTunes suonare musica, Apple Mac le parti non possono essere scambiate e la maggior parte delle app decenti sono accese App Store sono pagati. Naturalmente, ci sono utenti di telefoni Apple che non apprezzano la moderazione e quindi optano per il telefono jailbroken poiché consente loro di bypassare le restrizioni e overcloccare il loro Apple iPhone, Apple iPad e qualsiasi altro dispositivo Apple.

Il jailbreak è legale?

Con il jailbreak del tuo iPhone le mod o il kernel personalizzato sostituiscono il tuo sistema operativo integrato e ti consente di overcloccare il tuo iPhone jailbreak, accedere a funzionalità limitate, installare app dall’App Store gratuitamente e accedere a contenuti non autorizzati senza preoccuparti di Digital Millennium Copyright Act.

Inoltre, il jailbreak di iPhone ti consente di personalizzare l’interfaccia utente che non è possibile con il sistema operativo iPhone di serie. Il jailbreak del tuo iPhone sembra affascinante, ma la domanda è se dovresti fare il jailbreak? Con gli iPhone con jailbreak, ottieni privilegi extra a costo della sicurezza del tuo dispositivo. Il jailbreak è sicuro? No! I telefoni con jailbreak sono vulnerabili in termini di sicurezza e più suscettibili di hacking, accesso non autorizzato e furto di informazioni come un indirizzo e-mail, ecc. Tuttavia, 1 telefono iOS su 3 che potresti incontrare potrebbe essere jailbreak di iPhone ed eseguire Cydia.

IPhone di jailbreak rispetto a iPhone di root

jailbreaking:

I termini iPhone jailbreak e iPhone root possono essere usati in modo intercambiabile, tuttavia, il telefono jailbreak è principalmente associato ai dispositivi iOS. D’altra parte, il rooting è comunemente associato ai dispositivi Android. Il jailbreak del telefono o il rooting è un processo che identifica le vulnerabilità nel sistema operativo di riserva e lo sostituisce con le mod, offrendo agli utenti l’accesso a funzionalità limitate a cui non è possibile accedere dall’App Store. Un punto degno di nota qui è che i neofiti non devono tentare il telefono di jailbreak poiché il processo non garantisce il 100% di successo. Durante il jailbreak del tuo iPhone c’è sempre il rischio di murare il telefono se eseguito in modo errato. Inoltre, ci sono momenti in cui è necessario eseguire il jailbreak del tuo iPhone più volte ad ogni riavvio.

Telefono di root:

Il rooting del telefono, d’altra parte, è meno complicato rispetto al jailbreak del telefono. Ciò è dovuto all’apertura del sistema operativo. Android come sistema operativo è più liberato rispetto a iOS. Sebbene i produttori di Android non apprezzino o incoraggino il rooting, eseguire il processo su un dispositivo Android è molto meno problematico rispetto a iOS. È sicuro dire che il rooting di un dispositivo Android è un po ‘lecito rispetto al jailbreak di iOS. Se le cose vanno a sud, il ripristino di un dispositivo rooted sul SO di serie può essere considerato l’ultima risorsa. Tuttavia, i glitch indesiderati nel jailbreak possono lasciarti con un dispositivo difettoso o in muratura che è impossibile ripristinare.

Il jailbreak compromette la sicurezza del dispositivo?

Prima di saltare sul vagone di come il jailbreak può influire negativamente sulla sicurezza del tuo dispositivo, è impeccabile capire quale impatto ha sulla sicurezza del tuo dispositivo.

Nessuna copertura di garanzia da parte di Apple:

Il jailbreak di un dispositivo annulla la sua garanzia. La richiesta di garanzia vola fuori dalla finestra in caso di problemi al dispositivo. Anche se hai eseguito correttamente un jailbreak, ora hai un dispositivo con accesso illimitato. Ed è la natura umana esplorare quanto in profondità arriva la tana del coniglio: sceglieremo sempre la pillola rossa. Ci sono buone app e cattive app; app che si arrestano in modo anomalo e anche malware. C’è una ragione per cui tali restrizioni sono in primo luogo. Il dispositivo con jailbreak ti consente di installare API anche da pagine non autorizzate e spesso non sicure, lasciando la sicurezza del tuo dispositivo vulnerabile.

Stabilità e crash del dispositivo mobile:

I dispositivi con jailbreak sono più suscettibili al crash del telefono. Inoltre, alcune app potrebbero non funzionare come previsto o utilizzato. Gli aggiornamenti ufficiali sono un disastro per i telefoni jailbreak. Un aggiornamento ufficiale, se non blocca il tuo telefono, potrebbe rendere il tuo telefono difettoso, rompere il tuo telefono o rendere inaccessibili alcune funzionalità. Inoltre, gli aggiornamenti potrebbero anche accompagnare malware. L’unica soluzione a questo è la versione aggiornata del jailbreak e spesso ci vogliono settimane, persino mesi per essere disponibili.

Malware:

Non importa quanto ti piaccia un dispositivo iOS personalizzato, ti consigliamo di non tentare un jailbreak. Quando provi un jailbreak, i tuoi giorni come utente spensierato sono finiti. La garanzia è annullata. Non Apple, puoi decidere se un’app è sicura o no, non sei più la loro preoccupazione. I jailbreak spesso accompagnano le minacce alla sicurezza in quanto il jailbreak potrebbe avere una backdoor integrata. Nel momento in cui esegui il root del tuo dispositivo iOS con il firmware, potresti accidentalmente dare accesso a tutti i tuoi dati e informazioni memorizzati sul telefono.

Violazioni dei dati:

Uno dei famigerati episodi di hacking del jailbreak si è verificato nel 2015 quando gli hacker cinesi hanno ottenuto l’accesso alle informazioni di accesso iCloud di 225.000 persone che hanno tentato il jailbreak. L’hacking è stato facilitato da backdoor create nelle modifiche del jailbreak che hanno aiutato gli hacker a infiltrarsi nei dispositivi degli utenti.

Ecco perché non ti consigliamo di effettuare il jailbreak del tuo iPhone

Ormai potresti aver saputo che il jailbreak di un dispositivo non è sicuro e può comprometterne la sicurezza. Il jailbreak non solo invalida la garanzia del tuo dispositivo, ma può lasciarti con un dispositivo in muratura se eseguito in modo errato. Gli aggiornamenti ufficiali diventano un disastro e accompagnano fastidiosi problemi tecnici, causando interruzioni inutili del dispositivo. Sei praticamente lasciato alla tua mercé perché non sei più un problema dell’azienda. Potrebbe essere necessario distinguere tra una buona app e un malware da soli.

Francamente, se le cose vanno di lato, nessuno viene in tuo soccorso. Quindi, se sei un principiante, ti consigliamo vivamente di non tentare un jailbreak o di chiedere a qualcuno di farlo per te. A volte, è sufficiente decomprimere un nuovo dispositivo che funziona come dovrebbe. Tuttavia, se sei un appassionato appassionato di tecnologia, fai una pausa. È bello testare nuove cose, il dispositivo iOS personalizzato suona alla moda e quasi sempre al sicuro!

Vuoi rivendicare la tua privacy online? Potresti voler controllare le guide seguenti:

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map