Protezione dalle perdite DNS


Protezione dalle perdite DNS

Accedi a siti Web da tutto il mondo e assicurati della tua privacy online. La protezione dalle perdite DNS di PureVPN è progettata per proteggere le tue attività su Internet in ogni momento. Una volta connessi, tutti gli indirizzi IP a cui accedi sono protetti con la crittografia di livello più alto.


Proteggi il tuo DNS con la protezione dalle perdite DNS di PureVPN che garantisce la massima segretezza delle tue attività online.

Che cos’è il DNS?

Il modo in cui funziona DNS (Domain Name System) è tradurre i nomi di dominio in indirizzi IP in modo che i browser possano interagire tra loro. Ogni dispositivo collegato a Internet ha un indirizzo IP univoco che altri dispositivi utilizzano per comunicare. I server DNS eliminano la necessità che gli umani memorizzino gli indirizzi IP come 192.168.1.1 (in IPv4) o indirizzi IP alfanumerici più recenti più complessi come 2300: de00: 1298: 1 :: g482: v6b3 (in IPv6).

Come posso verificare se la mia VPN funziona correttamente?

Garantire il corretto funzionamento della VPN può essere una sfida a sé stante poiché le perdite del DNS sono un problema sorprendentemente comune. Mentre potresti provare a esplorare le impostazioni VPN da solo e assicurarti che tutto funzioni correttamente ed evitare perdite di DNS, non è così facile per tutti.

Tenendo presente questo, PureVPN ha ideato un test di tenuta DNS che evidenzia se la tua richiesta DNS (Domain Name Server) viene esposta sul web. Man mano che i difetti di sicurezza diventano sempre più comuni, il tuo IP reale è a rischio di sguardi indiscreti, anche se stai utilizzando una VPN, ed è facile da sfruttare.

Fai il test delle perdite DNS

Se ho già una VPN, perché devo controllare le protezioni DNS?

Una connessione VPN protegge la tua connessione Internet instradando le tue richieste Internet attraverso il tunnel VPN, quindi, nascondendo la tua identità reale e le attività online e ti protegge dalle perdite del DNS. D’altra parte, le perdite DNS sono quando, a causa di problemi di software, il tuo ISP è in grado di tracciare le tue attività su Internet, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando o meno una VPN!

Poiché le tue richieste DNS riducono le tue abitudini di navigazione, possono benissimo essere utilizzate contro di te. In un caso, se un individuo ha accesso alle tue richieste relative al DNS, oltre al tuo ISP o al server VPN, è motivo di preoccupazione. Ciò significa che le tue attività online sono vulnerabili e non sei più sicuro a causa di falle DNS. Per verificare, eseguire il test delle perdite per evitare perdite del server DNS o utilizzare un servizio VPN in grado di prevenire le perdite dei server DNS.

Quali sono le cause della perdita di DNS?

Esistono numerose cause di una perdita DNS. I più comuni sono:

1.Rete configurata in modo errato

Con impostazioni errate, stai esponendo il tuo dispositivo a attacchi informatici e violazioni dei dati. Quando colleghi un dispositivo a una rete Wi-Fi relativamente nuova, le impostazioni DHCP della rete (un protocollo predefinito che definisce l’indirizzo IP dei tuoi dispositivi all’interno della rete) possono assegnare automaticamente i server DNS per gestire le tue richieste web.

Il problema è che il server DNS o i server DNS potrebbero appartenere al tuo ISP o che potrebbero non essere sicuri (non crittografati) e causare perdite di DNS. In tal caso, quando ti connetti con la tua VPN, le richieste Web DNS andranno in giro per il tunnel VPN crittografato, causando perdite DNS.

2. Protocollo Internet versione 6 (IPv6)

Il protocollo IPv4 è in effetti esaurito, ma allo stesso tempo Internet è in una fase di conversione tra IPv4 e IPv6. La maggior parte dei servizi VPN non fornisce l’indirizzo IP di IPv6, motivo per cui per coloro che si trovano sul protocollo IPv6, il provider VPN non è in grado di fornire sicurezza.

Per garantirti il ​​massimo anonimato online, PureVPN offre un indirizzo IP con protezione dalle perdite IPv6 progettato per proteggere il tuo traffico online da occhi indiscreti, hacker, tracker ed entità di sorveglianza, in questo modo puoi prevenire perdite di DNS. Una volta connesso con PureVPN, puoi stare tranquillo sulla tua privacy online sui protocolli IPv4 e IPv6 e smettere di preoccuparti della perdita di DNS.

3. Proxy DNS trasparenti

Gli ISP di tutto il mondo hanno predisposto una procedura per imporre il proprio server DNS fatto in proprio all’utente nel caso in cui un utente desideri modificare le impostazioni per utilizzare un server di terze parti. Se un ISP rileva eventuali modifiche apportate alle impostazioni DNS, utilizzerà un proxy trasparente.

Un proxy DNS trasparente è un server clonato che arresta e inoltra il traffico web ai server DNS o ai server DNS dell’ISP. Conosciuta anche come forzatura dell’ISP, questa è una forma di perdita DNS che risulta a causa della negligenza dell’ISP. Un server DNS o server DNS del provider VPN garantisce che il tuo traffico web passi in modo sicuro e previene la perdita di DNS.

4. Software obsoleto

Assicurati sempre che il tuo software sia aggiornato poiché gli aggiornamenti rafforzano la sicurezza dei tuoi dispositivi contro attori malintenzionati. Le perdite DNS sono comuni con software obsoleti rispetto a software aggiornati. In questo modo è anche possibile prevenire la perdita di DNS. Assicurati sempre di eseguire frequentemente il test di perdita DNS.

In che modo PureVPN fornisce protezione dalle perdite DNS?

PureVPN è un servizio VPN che si impegna a garantire agli utenti la migliore esperienza online. Ciò significa fornire un’eccezionale sicurezza online e velocità online senza pari. PureVPN offre la massima protezione dalle perdite DNS e garantisce che il tuo traffico online sia al sicuro dagli occhi indiscreti del tuo ISP o di qualsiasi altra entità spia.

Protezione dalle perdite DNS di PureVPN

Ogni volta che accedi a un dominio (Facebook, Google, ecc.), Viene generata una richiesta DNS che espone la tua vera identità online sul web. Le richieste DNS vengono inviate al server DNS o ai server DNS impostati nelle impostazioni di configurazione. Gli ISP sono intelligenti, rilevano i domini che cerchi principalmente nonostante tu sia connesso a una rete VPN.

I server VPN di PureVPN sono veloci, sicuri e crittografati che ti aiutano a evitare questo spionaggio / monitoraggio impedendo alla richiesta DNS di raggiungere il tuo ISP e risolvendo la richiesta all’interno della propria rete di server DNS VPN. Questo processo garantisce la sicurezza della tua identità online; quindi, rimani completamente anonimo online.

Ulteriori informazioni sulle funzionalità di PureVPN

  • Split Tunneling
  • Crittografia AES
  • WiFi sicuro
  • Condivisione sicura dei file P2P
  • Protezione dalle perdite IPv6
  • iOS on Demand
  • Internet Kill Switch
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map