Quanto è sicura una VPN – 3 fattori da considerare


Quanto è sicura una VPN – 3 fattori da considerare

22 gennaio 2020


Quanto è sicura una VPN? Per assicurarti di optare per una VPN affidabile, devi considerare alcuni aspetti essenziali che rendono sicura una VPN.

vpn sicuro

Negli ultimi dieci anni, i servizi VPN hanno mostrato incredibili miglioramenti in termini di offerta di maggior valore per l’utente. In passato, le VPN sono strumenti ordinari che hanno permesso ai navigatori del web di godere della libertà di Internet. Sono stati utilizzati solo come strumenti per sbloccare siti Web e canali su Internet.

Le VPN non erano molto diverse da un normale servizio proxy. Quindi, hanno fornito all’utente poco o nessun valore aggiunto.

Tuttavia, negli ultimi anni, le VPN hanno mostrato un’incredibile crescita e innovazione aggiungendo alcune incredibili funzionalità al loro servizio. Questi includono funzionalità di sicurezza e privacy online che garantiscono la tua sicurezza sul web.

Ma mentre la maggior parte dei servizi VPN afferma di offrire la migliore sicurezza online, quanto sono realmente sicuri questi servizi? Scopriamolo.

Quanto è sicura una VPN?

Il mondo online non è sicuro. Ciò è già stato dimostrato da artisti del calibro di Edward Snowden. Gli ISP e i governi sono stati coinvolti nel monitoraggio dei dati e nel controllo di qualsiasi cosa tu faccia online.

Quando ti colleghi al World Wide Web, il tuo ISP ti assegna un IP (Internet Protocol) in grado di rivelare informazioni come la città e il paese in cui vivi. Questo indirizzo può anche essere usato per tracciare le tue attività online. Poiché questo indirizzo è pubblico, i siti Web possono controllare la tua posizione fisica e anche rintracciarti attraverso i cookie.

Ci sono anche casi in cui gli utenti si connettono a una rete Wi-Fi pubblica che è già sul radar degli hacker più pericolosi. La connessione a qualsiasi hotspot di succhiare comprometterebbe immediatamente il tuo dispositivo e tutti i dati già presenti.

In scenari come questi, puoi garantire la sicurezza e l’anonimato dei tuoi dati collegandoti a un servizio VPN sicuro. I migliori servizi VPN ti consentono di cambiare il tuo indirizzo IP e quindi di nascondere la tua posizione fisica effettiva.

Inoltre, questi servizi offrono una crittografia end-to-end che protegge il tuo dispositivo e il traffico online sul Web. Questo ti tiene al sicuro anche quando sei connesso a una rete Wi-Fi compromessa.

Ma nonostante queste funzionalità, il tuo servizio VPN è ancora sicuro? La risposta è probabilmente no. Perché? Perché ci sono molte altre cause che possono compromettere la tua sicurezza sul web, anche quando la VPN è attiva.

Tre aspetti che rendono sicura una VPN

Ci sono alcuni aspetti cruciali che devi considerare prima di scegliere qualsiasi servizio VPN. Questi aspetti vengono raramente promossi, ma sono essenziali per garantire la massima sicurezza sul Web.

Perché una VPN sia davvero sicura, deve avere le seguenti funzionalità disponibili:

1. Protezione dalle perdite IP

Hai mai visitato un sito Web con restrizioni durante la connessione a una VPN e lo hai ancora trovato inaccessibile? In caso affermativo, probabilmente la tua VPN perde il tuo indirizzo IP.

Alcuni servizi VPN, in particolare i servizi gratuiti, non sono perfetti. Hanno perdite al loro interno che portano all’esposizione della tua vera identità su Internet. Non c’è modo di evitare questo problema, se non quello di utilizzare un servizio VPN che offre protezione dalle perdite IP.

Esistono diversi tipi di perdite che possono esporre la tua identità sul Web. Questi includono perdite WebRTC, perdite DNS e perdite IPv6.

Tutte queste perdite sono prevenibili se si utilizza PureVPN. Il servizio non offre solo protezione da queste perdite, ma fornisce anche strumenti di test per tutti questi diversi tipi di perdite.

Puoi saperne di più su queste perdite e su come PureVPN ti protegge da esse da qui.

2. Internet Kill Switch

Se sei un normale utente VPN, potresti aver riscontrato un problema che può esporre totalmente la tua identità sul Web. Accade spesso che mentre navighi su Internet, la tua VPN potrebbe essersi accidentalmente disconnessa, lasciandoti totalmente esposto sul web. Questo è un problema frustrante che è possibile evitare se si utilizza il giusto servizio VPN.

Una caratteristica importante che ti protegge online è Internet Kill Switch. Se attivata, questa funzione è stata creata per interrompere la connessione Internet in caso di disconnessione accidentale della VPN.

Questa funzione è incredibilmente utile in quanto ti salva dalla totale esposizione sul web. Anche se la tua VPN si disconnette, puoi rimanere sollevato con la consapevolezza di essere ancora nascosto e anonimo sul web.

PureVPN è uno dei primi servizi VPN a offrire agli utenti la funzione Internet Kill Switch.

3. Nessuna politica di registro

La maggior parte dei servizi VPN afferma di archiviare zero log utente sul proprio sistema. Più spesso, queste affermazioni si rivelano totalmente false. Devi solo aprire le pagine sulla politica sulla privacy di questi servizi per sapere che in realtà memorizzano i log degli utenti sulla loro rete.<

Solo alcuni servizi VPN hanno avuto la decenza di menzionare effettivamente nella loro pagina della politica sulla privacy che memorizzano zero-log. Ma anche in questi casi, è difficile prendere questi servizi con la loro parola.

La soluzione ovvia, in questo caso, è che questi servizi eseguano un controllo di terze parti che può confermare che memorizzano zero-log. Solo cinque servizi VPN hanno consentito un controllo di terze parti che ha confermato di archiviare zero registri sul proprio sistema.

Vantaggi della VPN sicura

Diversi provider VPN dichiarano di essere i più sicuri. Non molti possono effettivamente affrontare il difficile compito di diventare i leader di questo settore. Queste sono le funzionalità di VPN sicura.

Crittografia a 256 bit: Utilizza la crittografia AES a 256 bit di livello militare che mantiene i tuoi dati sicuri e protetti da entità dannose.

Protocolli di sicurezza: Le app sono dotate di protocolli VPN sicuri standard del settore. I protocolli offrono un’esperienza online fluida e sicura in base alle tue esigenze

Protezione DDoS: Gli attacchi DDoS possono interrompere completamente il sistema. Una VPN sicura ti protegge dagli attacchi DDoS fino a 480 Gbps

Firewall NAT: NAT Firewall blocca tutti i tipi di minacce in arrivo e protegge la tua connessione dall’estorsione.

Protezione P2P: Conduci comunicazioni sicure, carica e scarica file con la massima protezione P2P. Rimani anonimo durante le comunicazioni P2P.

Nota finale

La precauzione è sempre meglio della cura. Molti servizi VPN dichiarano di essere i più sicuri sul Web. Invece di prendere questi servizi VPN con le loro parole, è meglio controllare le loro pagine delle funzionalità e confermare se sono davvero sicuri o meno.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map